Mattia Bianucci Trainer: XX° CROSS Città di Novi Ligure

Aiutami a far crescere il sito con una piccola donazione. Grazie! ;)


"AIUTAMI A FAR CRESCERE IL SITO CON UNA PICCOLA DONAZIONE. GRAZIE! ;)"

domenica 21 gennaio 2018

XX° CROSS Città di Novi Ligure

Buona domenica cari amici runners!

"The great battle for sacchetto with Paolo Martinotti" XD
Nuovo design del tracciato per questo "XX° Cross Città di Novi Ligure"; l'edizione 2018 ha visto l'introduzione di un campo da calcio supplementare ad incrementare la "scorrevolezza perimetrale" del percorso. Per gli atleti in gara, questo ha significato il dover affrontare minori stop e ripartenze rispetto alle precedenti edizioni, il tutto a grande vantaggio della gestione dei ritmi, dello sforzo e, se vogliamo, anche della varietà... in una gara altrimenti caratterizzata da una serie continua di sprint- stop 'n go! In pratica degli wind sprints su erba, senza soluzione di continuità.

Meritevole di qualche parola in più l'"innesto" al campo da pallone di cui parlavo poco fa: per accedervi, curva secca a destra su pietre ed annessa discesina su fondo incerto che si trasforma in terra molle davanti alla porta (da calcio) fino a raggiungere, chicca delle chicche, una serie di imprevisti "ostacoli perimetrali in legno" ad altezza tibie, studiati e voluti da Mario Bergaglio e molto apprezzati da chi scrive!

Successivamente, per uscire dal campo da calcio: breve salitina nervosa e curva veloce a sinistra, ripartenza e, quasi in derapata, curva a destra e via rapidi ad affrontare la "pancia della gara", ovvero un continuo susseguirsi di stop e ripartenze ad alto tasso lattacido aggirando i vari "paletti" in curva, e giù a tutto gas verso il gonfiabile. Ripetere il tutto X 4 volte.

Post gara con gli amici degli Argini di Alessandria:
Tiziano "Viper" Sanna e Tiziana Tonetti. Foto a corredo
dell'articolo a cura del Viper.
Dal mio punto di vista, le novità introdotte quest'anno hanno rappresentato delle gran migliorie per l'economia di gara (e lo scrivo non perché sono di parte), in questa veste dotata di molti elementi propri di un cross come si deve.
Sono molto contento della mia prova; anche se al secondo giro già ben avviato sono caduto perdendo grip sulle pietre nella curva di ingresso al campo da calcio, ho comunque tenuto botta, chiudendo questi 6 km in decima posizione assoluta col tempo di 21':29'', in mezzo ad un parterre di atleti la cui qualità parla da sola, una volta visionati i nomi! :D

Ancora una volta l'Atletica Novese va a bersaglio, presentando un evento sportivo indubbiamente valido, apprezzato da tutti e ben organizzato!
Per tutte le altre info sulla gara e le classifiche vi invito a visitare il sito dell'Atletica Novese. e se l'articolo vi è piaciuto condividetelo ed iscrivetevi alla newsletter qua sulla colonna di destra per non perdere nessun aggiornamento!

Alla prossima!


Nessun commento: