Mattia Bianucci Trainer

Aiutami a far crescere il sito con una piccola donazione. Grazie! ;)


"AIUTAMI A FAR CRESCERE IL SITO CON UNA PICCOLA DONAZIONE. GRAZIE! ;)"

martedì 12 gennaio 2021

Giorni di RECUPERO ATTIVO: Si ma, come fare? [Running e Endurance]


LE PILLOLE DEL COACH VERSIONE VIDEO - Q & A

Ciao Mattia! Cosa consigli di fare (o non fare) ai tuoi atleti nei giorni di recupero?
Come descriveresti un giorno di recupero attivo? Quanta attività/che dose di attività è troppo?

Vediamolo assieme nel NUOVO VIDEO!!

PER PROGRAMMI DI ALLENAMENTO PERSONALIZZATI CONTATTATEMI A QUESTO LINK:

PERSONAL COACH ALESSANDRIA NOVI LIGURE - ALLENATORE RUNNING

venerdì 8 gennaio 2021

TRAIL RUNNING: Preparare la salita in piano con queste 3 proposte

 


In questo Video Tutorial vi presento tre proposte per simulare la salita dove la salita non c'è. Molto utili per tutti coloro che si allenano nel Trail Running e che durante la settimana, per una questione di orari, non possono spostarsi alla ricerca di dislivello positivo! :D

Buona visione!

ALLENATORE RUNNING - NORDIC WALKING ALESSANDRIA - PERSONAL COACH NOVI LIGURE

**Per PROGRAMMI DI ALLENAMENTO personalizzati, contattatemi a questo link:


Per lezioni di Nordic Walking ad Alessandria:

martedì 5 gennaio 2021

ALLENAMENTO POLARIZZATO - di cosa si tratta e come funziona: Principi Essenziali


NEL NUOVO VIDEO!
Che cosa intendiamo con il termine "Allenamento Polarizzato"? E perché la sua applicazione può aiutare l'atleta ad evitare la "Stagnazione Atletica"?

Vediamolo assieme!  Dove?

SOLO Su The Original #MyOwnWorkoutTV

#MattiaBianucciTrainer #AllenamentoPolarizzato  #PrincipioDiPareto #FisiologiaDelloSport #SistemiEnergetici

ALLENATORE RUNNING E PERSONAL TRAINER ALESSANDRIA E NOVI LIGURE
Per Maggiori Info e Tariffe contattatemi qui: facebook.com/mattiabianuccitrainer


lunedì 4 gennaio 2021

Allenatore Running & Personal Coach [ALESSANDRIA - NOVI LIGURE]

"Snell provò a sottoporsi a 12 settimane di Marathon Training, che erano poi anche le prime 12 settimane di ogni stagione estiva e invernale, e - come Lydiard suggeriva, questo periodo era uguale per tutti gli atleti, dagli 800m alla Maratona. Successivamente cambiarono un pò le cose, in quanto il resto del mondo si dimostrò  impaurito o riluttante verso tale volume di allenamento e gli atleti cominciavano anche ad infortunarsi, dal momento che le giovani leve di runners si dimostravano molto più "molli" che in passato.

Barry Magee con Peter Snell

Quindi, nei primi anni di Marathon Training, Snell era solito sottoporsi ad 1 settimana da 100 miglia a cui seguiva 1 settimana di recupero all'incirca da 50 miglia. Tuttavia, nel 1964 fu in grado di organizzarsi per mettere assieme TUTTI i tasselli dell'allenamento nelle prime 10 settimane di costruzione verso le Olimpiadi di Tokio; per cui 10 settimane da 100 miglia l'una segnarono un nuovo record per Snell, in quanto a costanza e continuità negli allenamenti - sebbene negli anni precedenti, pur correndo volumi inferiori, riuscì comunque a battere la concorrenza internazionale.


Coach Barry Magee nel
1960

Come faccio a sapere tutto ciò? Perchè Snell corse la maggior parte di questo volume chilometrico con me.

All'incirca nel 1963, Snell fece anche 2 uscite da 50km insieme a me in due sabati mattina consecutivi, partendo da casa mia a Auckland; cosa all'epoca più unica che rara e che nessun altro mezzofondista si sarebbe sognato di fare.

Quindi, citando le parole di Lydiard - Snell era il miglior mezzofondista al mondo in quanto a condizionamento aerobico e sicuramente quello meglio preparato. SEMPRE a regime di "Condizionamento da Maratona", come Lydiard era solito definirlo e a cui TUTTI noi eravamo sottoposti.

La maggior parte degli atleti nel mondo faceva Ripetute o Interval Training praticamente tutto l'anno negli anni '50 e '60 (si avete letto bene! NdMBT). Noi non facevamo Ripetute almeno fino alla tredicesima settimana del programma e comunque non prima di aver costruito e consolidato una solida BASE aerobica.

**Esempio di Scheda settimanale originale da quel periodo. Per 8 settimane:

LUN: 10 miglia a 1/2 sforzo.

MAR: 15 miglia a 1/4 di sforzo.

MER: 12 miglia fartlek facile collinare

GIO: 18 miglia a 1/4 di sforzo.

VEN: 10 miglia a 3/4 di sforzo.

SAB: 22-28 miglia a 1/4 di sforzo. Collinare.

DOM: 15 miglia a 1/4 di sforzo.

Per me, Barry, questa dieta mi portò a:

- 200 m in 25''

- 400 m in 55''

- 800m in 1':56''.8

- 1500m in 3':51''.1

- Miglio in 4':07''.2

- 3000m in 8':06''

- 5000m in 13':39''

- 10000m in 28':50''.8

Da atleta "specializzato" sulla maratona. 

Tali risultati furono ottenuti non puntando a "fare il tempo" ma semplicemente in gara (cioè gareggiando senza guardare l'orologio NdMBT).

Va anche ricordato che TUTTI questi tempi furono realizzati su piste in erba o cenere, per cui 1 secondo a giro più lente delle piste moderne."

(Coach Arthur Barry Magee. Traduzione in italiano: Mattia Bianucci Trainer) 

#LydiardFoundation #MarathonTraining #CapireLaFisiologiaDelloSport #ExercisePhysiology101 #BarryMagee #MyOwnWorkout #MakerOfChampions

venerdì 1 gennaio 2021

ULTRAMARATONA 50 - 100km: La mia opinione e consigli sulla preparazione 🤓


Da una richiesta dell'amico Davide, prende vita il primo Video/Pillola Del Coach del 2021!

"Ciao Mattia,
Ti chiedo se hai mai pensato di registrare un video o un podcast in cui parli di una gara popolarissima, il Passatore o comunque le Ultramaratone.
Quindi magari sulle basi della preparazione e come strategia di gara.
Eventualmente rivolgendosi ai tanti che vogliono solo finire la gara (possibilmente senza distruggersi) oppure ai tantissimi che provano a stare sotto le 10h, fallendo però nell'impresa. Grazie!"

Let's go!
Tanti Auguri di Buon Anno a tutti! :D

#MyOwnWorkoutTV #MattiBianucciTrainer #FisiologiaDelloSport101

Per Info su PROGRAMMI PERSONALIZZATI e TARIFFE potete contattarmi qui:

PERSONAL COACH ALESSANDRIA - PERSONAL TRAINER NOVI LIGURE:

NORDIC WALKING ALESSANDRIA:


giovedì 24 dicembre 2020

IL POTENZIAMENTO MUSCOLARE in palestra di un RUNNER [Functional Training]


💊 LE PILLOLE DEL COACH: Q&A Le domande via Social Versione Video!

"Ciao Mattia! Potenza muscolare (ovvero chili in piu') e tempi cronometrici non legano molto se si pensa soprattutto all'inerzia dal punto di vista della fisica e del trasporto del proprio peso. Cosa ti sentiresti di dire?
Grazie. R."

La risposta potrete sentirla nel NUOVO VIDEO! Ma molto brevemente: un Runner non deve assolutamente aver paura di assumere le sembianze di Lou Ferrigno, se due volte alla settimana prende un paio di manubri in mano!

Vediamo perchè! :D

BUONE FESTE A TUTTI!

PER PROGRAMMI PERSONALIZZATI contattatemi a questo link:

Personal Coach Alessandria - Personal Trainer Novi Ligure

lunedì 14 dicembre 2020

Reggio Emilia - CAMPIONATO ITALIANO di MARATONA: Considerazioni tecniche + il concetto di Negative Split



In questo video su richiesta, vado a rispondere alla domanda dell'amico Stefano, ovvero: "Cosa si intende per Negative Split?".
Ieri mattina - dopo i nostri allenamenti, io e Stefano abbiamo avuto modo, tramite una nota piattaforma online, di analizzare e scambiarci opinioni in tempo reale, osservando alcuni passaggi  - o se preferite parziali, di alcuni atleti di nostro interesse. Bene, quello che abbiamo potuto osservare è stata la tendenza a partire di slancio, per poi andare a perdere decine di secondi da giro a giro - o, in questo caso, da "boa a boa".

Questa interpretazione errata della distribuzione/giudizio del passo in gara, prende il nome di "Positive Split", ovvero partire forte per finire sempre più piano. Tale strategia va contro gli interessi stessi del maratoneta, in quanto invece di "operare" su un'efficiente potenza lipidica (capacità di utilizzare scorte molto abbondanti di grassi), si ritrova a bruciare glicogeno intramuscolare nei primi chilometri di gara, pagandola inevitabilmente negli ultimi 10km di gara - in questo caso, l'ultimo "giro di boa".

Quindi quale sarebbe la corretta interpretazione/strategia? Dal mio punto di vista, la risposta si chiama appunto "Negativa Split" o progressione graduale - e in questo video vi presento un approfondimento esauriente sul tema!

Buona Visione! :)

ALLENATORE RUNNING E PERSONAL TRAINER
Per Programmi e Tariffe contattatemi su: www.facebook.com/mattiabianuccitrainer