Mattia Bianucci Trainer: RUNNING COACHING e Istruttore di Atletica Leggera Piemonte provincia di Alessandria

Aiutami a far crescere il sito con una piccola donazione. Grazie! ;)


"AIUTAMI A FAR CRESCERE IL SITO CON UNA PICCOLA DONAZIONE. GRAZIE! ;)"

martedì 19 aprile 2022

RUNNING COACHING e Istruttore di Atletica Leggera Piemonte provincia di Alessandria


Quando si parla di sviluppo della velocità, bisognerebbe effettuare uno sprint per determinare la vostra velocità di base. Corretelo sulla distanza di 200 m piuttosto che sui 100 m, perché il modo in cui partite puo' influenzare il tempo di uno sprint da 100 m. Oltre i 200 m è richiesta stamina - e anche questo puo' influenzare il risultato.

Per quanto mi riguarda, questo test di sprint è il modo migliore per giudicare il vostro potenziale. La vostra velocità di base - non la corporatura, la lunghezza delle gambe o il peso - dovrebbe determinare quale distanza correre.
Se non riuscite a correre i 200 m in meno di 30 secondi, ad esempio - dimenticatevi il mezzofondo veloce come 800 e 1500 m.

Nessun commento: