Mattia Bianucci Trainer: Sottovalle di Arquata - Commento & Galleria

Aiutami a far crescere il sito con una piccola donazione. Grazie! ;)


"AIUTAMI A FAR CRESCERE IL SITO CON UNA PICCOLA DONAZIONE. GRAZIE! ;)"

domenica 20 agosto 2017

Sottovalle di Arquata - Commento & Galleria

Buona domenica amici sportivi!

Dopo Carezzano, un'altra prima assoluta ieri sera a Sottovalle di Arquata con la XV Coppa A.R.C.I. sotto l'egida AICS, gara che infatti non avevo mai corso prima e sicuramente quest'anno continuerò il trend di andare a scovare in calendario eventi a me ancora sconosciuti..
Questa frazione della frazione di Arquata Scrivia, a sua volta frazione di Serravalle Scrivia XD, ha messo abbastanza in difficoltà il mio navigatore Garmin datato e ormai inaggiornabile oltre l'anno 2015, ma dopo svariate peripezie tra vicoli ed improbabili strettoie appena fuori Arquata, grazie alle indicazioni forniteci da una sciura intenta a prendere il fresco in giardino, alla fine siamo giunti a destinazione in tranquillità e con ben 45 minuti d'anticipo.

Per questo weekend ero originariamente iscritto al Giro dei Calanchi di Castellania, ma per motivi personali ho dovuto optare per questa gara straordinariamente programmata di sabato pomeriggio. Ad accoglierci, un piacevole venticello a mitigare il calduccio percepibile alle ore 18:00, sebbene Sottovalle si trovi a circa 450 s.l.m, nulla di cui essere impensieriti comunque.

Relativamente pochi gli atleti giunti a correre, circa una sessantina, principalmente per il fatto che fosse sabato pomeriggio, in un periodo di piene ferie, ma soprattutto il giorno prima di un evento di maggior richiamo in provincia, ovvero la gara di Castellania di cui parlavo poco fa.


Traccia gpx da Genova di Corsa

Nell'illustrarvi brevemente la gara, sfrutterò il prospetto altimetrico qua sopra (sempre utilissimi). Un tracciato suddiviso in, diciamo, 70% di sterrato non facile e piuttosto disconnesso, tanto da dover prestare costantemente attenzione a dove appoggiare i piedi, e 30% di asfalto ben corribile. Un collinare che non presentava clamorose insidie o muri di salita insormontabili da valicare, l'unica vera difficoltà è stato il tipo di fondo off-road su cui correre, ovvero quello dei Calanchi, impegnativo in quanto la sensazione è un po' come correre sulla sabbia.
Dopo pochi metri dalla partenza, con un ritmo assolutamente controllato, mi sono ritrovato a fare gara completamente in solitudine, questo in pratica da 500m fino al 5,3 km, poco prima dell'ingresso nell'ultimo settore grigio di gara (vedi prospetto). Ed è proprio in quest'ultimo quadrante che mi sono giocato la prima posizione e di conseguenza la vittoria della gara.

Essendo in prima posizione, ho corso questo collinare alla stregua di un corto veloce, quando normalmente utilizzo la linea della cautela, venendo su in progressione, "tattica" che paga quasi sempre in collina e consente di finire bene e ancora in spinta. Ieri sera c'ho provato, ma giunto a meno di 2 km dalla fine ho sbattuto inesorabilmente il muso conto il "muro" auto immolandomi XD; semplicemente sono saltato sull'ultima salita, senza se e senza ma, ad un livello di lattato tale da dover camminare.

Tengo botta in un mix di marcia e corsa lungo i 2 km scarsi che separano dall'arrivo, ma scivolo in sesta posizione assoluta e così rimango fino al traguardo, chiudendo in 32':05'' . Peccato, ho voluto azzardare, sapendo che la salita finale mi avrebbe ucciso, un pò come accadde al G.P. del Borgo di Ovada di qualche settimana fa. Probabilmente in piano avrei vinto, ma l'atletica è questa, con i se e con i ma non si va da nessuna parte :) Con qualche lavoro più mirato tornerò a provarci.

Vincono la gara Fausto BioCorrendo DeAndrea in campo maschile, al cui riguardo va sottolineata la notevole caduta di faccia di cui è stato vittima, su un tratto di sterrato particolarmente sconnesso. Dopo la botta Fausto reagisce e si rialza all'inseguimento, stringendo i denti fino al traguardo. In campo femminile, dominio assoluto per Silvia Dondero portacolori dei Maratoneti Genovesi.

Torna la galleria fotografica grazie al supporto di mio papà; salutandovi vi auguro una buona visione! A presto! :)





GALLERIA FOTOGRAFICA
















































Nessun commento: