Mattia Bianucci Trainer: 2020

Aiutami a far crescere il sito con una piccola donazione. Grazie! ;)


"AIUTAMI A FAR CRESCERE IL SITO CON UNA PICCOLA DONAZIONE. GRAZIE! ;)"

martedì 20 ottobre 2020

BRUCIARE quasi 400 CALORIE in 30 minuti!! - ROWATHLON/ERGATHLON - LIVE #1 Stagione 2


E' cominciata oggi in pausa pranzo su facebook.com/mattiabianuccitrainer la nuova stagione di LIVE che prende il nome di #LunchBreakWorkouts :)

In questa Season Premiere ho proposto un WOD da appena 30 minuti, ma alquanto sontuoso, in un format ben poco conosciuto che si chiama Rowathlon/Ergathlon, un'innovativa forma di triathlon in cui il remoergometro/vogatore è ancora una volta tra i protagonisti:

Ecco cosa dovete aspettarvi:

- 3 min: 1' Speed Skaters - 1' Falling Forward Push-Ups - 1' Speed Skaters

- 8 min X: Remoergometro - Cyclette/Bike 1' sui pedali / 1' in sella - Salto con la corda

- 3 min: 1' Jump Squats - 1' Falling Forward Push-Ups - 1' Jump Squats

Forza! SUDIAMO ASSIEME! 

PERSONAL COACH ALESSANDRIA - PERSONAL TRAINER NOVI LIGURE
COMBOFITMYOWNWORKOUT

NORDIC WALKING ALESSANDRIA NWP

#ergathlon #rowathlon #indoorrowing #waterrower #spinningbike #jumprope #cyclette #cardiofitness #combofitmyownworkout #totalbodyworkout #liveworkout #hiitworkouts #fullbodyworkout #benderfitness #darkhorserowing #toorxfitness #personaltraineralessandria #personaltrainernoviligure #AllenamentiLive #LIVECoach #PersonalCoachOnline #NordicWalkingPassionAlessandria #BioCorrendo #AtleticaNovese #HomeFitness #HomeWorkout #AICS #AICSsocial #CONI #AllenatoreRunning #RunningCoach #AllenatorePodismo #Canottaggio #Vogatore #CanottieriCasale 

domenica 18 ottobre 2020

Maratona al VOGATORE - Indoor Rowing Marathon [British Rowing Events]

Buona domenica cari amici, ma soprattutto Amiche! :)


Era già da diverse settimane che la "vision" aveva preso forma nella mia mente - esattamente dall'acquisto, ai primi di settembre, del Rower Sea della Toorx (un remoergometro ad acqua per uso intensivo) ed oggi, dopo diversi step intermedi su distanze dai 3000m fino alla mezza maratona, sono passato all'azione affrontando "sua maestà" la maratona.

Ho voluto dare un tocco di ufficialità a questo mio tentativo sulla distanza in Indoor Rowing, iscrivendomi sul portale British Rowing - sito inglese che raccoglie notizie e approfondimenti dal mondo del canottaggio e permette ai praticanti di questa disciplina di incontrarsi e sfidarsi virtualmente in diversi formati di race su distanze variegate; nel mio caso la Top Row Rowing Challenge.

Molti di coloro che mi leggono, avranno sicuramente già affrontato la maratona correndo; vogare una maratona presente degli innegabili vantaggi per la struttura muscolo-scheletrica, dal momento che il peso è sempre completamente sostenuto, ma anche delle difficoltà differenti. Sebbene le "strategie" su come affrontare la distanza e la relativa distribuzione dello sforzo non differiscano particolarmente, nell'Indoor Rowing dobbiamo considerare il fatto che TUTTO il corpo all'unisono lavorerà per 42,195m, non solo le gambe - per cui, in questa disciplina più che nella corsa - è necessario prestare particolare attenzione a questi focus:

- Padroneggiare la tecnica 3 X 3

- Padroneggiare il corretto ritmo respiratorio

- Imparare a percepire le tensioni muscolari e scioglierle

- Fare proprio il concetto di progressione graduale/negative split

BONUS:

- Indossare dei guanti protettivi per le mani

- Piazzare un'imbottitura sul sellino, onde evitare notevoli disagi ai glutei


 
(
Nella foto in alto: primo giro full timer a 100 min
Secondo giro 75':47''
Nella foto sotto: la media colpi massima di 34 spm
raggiunti negli ultimi 7km. 500m split di 1':34''

A questo punto vi starete chiedendo: "Ok ma com'è andato questo tentativo?"

Benone devo dire! In quanto sono riuscito a concludere la prova sotto le 3h, per la precisione in 2h:55':47'' molto contento! :) In una scala di difficoltà da 1 a 10 posso fare le seguenti valutazioni:

- Difficoltà Mentale: 10

- Difficoltà Fisica: 8

Il

Ho gestito la gara con la testa e l'esperienza data dalle (non molte) maratone che ho corso (a piedi), ma soprattutto ricordandomi degli insegnamenti di Coach Keith Livingstone: essenzialmente: stare tranquilli e rilassati mantenendo un ritmo svelto per i "primi" 32 km per poi fare la "gara vera" negli ultimi 10 km, in graduale progressione. Così ho fatto:

- 32 km ad un ritmo fisso svelto di 24 colpi

- 10 km in progressione da 25 fino a 34 colpi


Per quel che concerne l'integrazione durante la prova/gara ho utilizzato:

- 1 borraccia d'acqua per bere 3 volte

- 1 hand gel assunto al transito della mezza maratona

- 1 hand gel assunto al transito dei 32 km


Traendo le somme: meglio correre una maratona o vogare una maratona?

Sebbene l'impegno fisico sia alquanto importante per entrambi gli sport, bisogna considerare che l'Indoor Rowing richiede, oltre che una certa forza resistente, anche una notevole stamina mentale per rimanere su una macchina "stazionaria" per più di due ore e mezza.

Su un remoergometro, in particolare a casa, non c'è l'amico o l'amica (o il compagno di squadra) con cui intercambiarsi al ritmo: ci siete solo voi e la macchina... e al massimo un webinar Online da ascoltare (come nel mio caso) o un pò di musica.

Dopo aver vogato una maratona ci si sente stanchi ma forti e "grossi" a livello muscolare.

Dopo aver corso una maratona ci si sente accartocciati su sé stessi.

Correre una maratona è decisamente più impattante e "distruttivo" a livello muscolo-tendineo e i tempi di recupero per riparare questi "danni" sono decisamente più lunghi; solitamente consiglio un mese di lavoro leggero per rientrare gradualmente ad un normale ciclo di allenamento.


Queste ovviamente sono mie opinioni del tutto personal! Alla fine dei conti, ognuno è libero di fare le proprie scelte!


Un abbraccio



PERSONAL TRAINER ALESSANDRIA - PERSONAL COACH NOVI LIGURE

CANOTTAGGIO INDOOR ALESSANDRIA

NORDIC WALKING PASSION ALESSANDRIA - NWP

https://g.page/mjbaner?gm
















venerdì 16 ottobre 2020

CANOTTAGGIO INDOOR & SALTO CON LA CORDA - Allenamento Guidato Salva Tempo - Pausa Pranzo WOD


Nel nuovo video tratto dalla LIVE trasmessa ieri mattina su facebook.com/mattiabianuccitrainer vi accompagno in un allenamento guidato breve ma alquanto intenso, ideale da inserire nella pausa pranzo in palestra!

In questo Mini WOD Crossfit troverete:

- 5 minuti di salto con la corda intramezzati da 30'' di mountain climbers
- 3 km di indoor rowing (vogatore) svelti
- 5 minuti di salto con la corda intramezzati da 30'' di mountain climbers

Sudate con me! :)

#CrossFit #IndoorRowing #SaltoConLaCorda #CanottaggioIndoor #Vogatore #LiveWorkouts

**PERSONAL TRAINER ALESSANDRIA**
**PERSONAL COACH NOVI LIGURE**
**NORDIC WALKING PASSION ALESSANDRIA - NWP**

giovedì 8 ottobre 2020

CERTIFICATI E ATTESTATI NON SOLO FITNESS [Mattia Bianucci Trainer]

 Da molti mesi a questa parte, considerata la particolarissima situazione che stiamo vivendo in questo 2020 - la scuola di formazione Non Solo Fitness affiliata AICS - CONI, sta tenendo, a cadenza settimanale - Webinar/Corsi di Formazione su tematiche variegate, molto approfonditi e articolati


Qui di seguito potete vedere il mio costante percorso di aggiornamento dal periodo di lockdown fino ad oggi:



















mercoledì 7 ottobre 2020

Focus ON: TENDINOPATIA ACHILLEA Intersezionale / Inserzionale

 

Come ho ricordato in un recente video - è necessario distinguere due tipi di tendinopatia Achillea: quella che coinvolge la parte mediana del tendine e quella Intersezionale, cioè che coinvolge il punto in cui il tendine si "innesta" nell'osso del calcagno.


Nella foto allegata al post qui a sinistra (un "case study" tratta da una pubblicazione scientifica), vediamo i tendini di un maratoneta che ha continuato, tramite varie procedure di "contenimento", ad allenarsi sul dolore, in pessime condizioni di salute.

Ecco, questo è il punto a cui non arrivare nel modo più assoluto. L'infiammazione e il dolore annesso sono chiari segnali che il piede vi sta mandando affinché riduciate immediatamente il sovraccarico sul tendine - sia dal punto di vista quantitativo (km corsi) che qualitativo (sessioni sul passo/sprint/intervalli).

È necessario quindi, in casi acuti come in foto, sospendere la corsa immediatamente per un periodo di tempo definito dalle valutazioni del fisioterapista in linea con il preparatore ed andare a lavorare in modo mirato non solo sui sintomi (dolore e infiammazione) ma soprattutto sulla causa (eccessivo sovraccarico):

  • Potenziare il blocco polpaccio-tendine a livello Intersezionale: a questo proposito risultano benefiche e molto efficaci varie procedure di "tenuta isometrica" anche in monopodalica.

  • Evitare qualsiasi movimento che porti il piedi in "dorsiflessione"; ad esempio, lo stretching classico su scalino col pieno range di movimento (ROM) risulta controproducente, in quanto da posizione dorsiflessa l'osso del calcagno continuerà a premere/comprimere il tendine danneggiandolo ulteriormente.

  • Integrare attività aerobiche e protocolli Cross Training di potenziamento, utili a mantenere intensità di lavoro simili alla corsa ma "low impact", cioè a basso impatto articolare.

  • Indossare un plantare che consenta di mantenere il tallone in posizione rialzata (al fine di evitare, appunto, la dorsiflessione del piede il più possibile).

- Lavorare sulla tecnica di corsa, sulla postura e sul rilassamento generale - in questo caso specifico degli arti inferiori, ma soprattutto imparare ad appoggiare con tutta la pianta del piede, limitando i tempi di contatto al suolo dello stesso.

L'atleta a cui appartengono i piedi esaminati è riuscito, tramite l'applicazione per circa 2 mesi delle procedure appena descritte, a rinormalizzare la situazione in maniera soddisfacente - evitando "l'ultima spiaggia", ovvero l'intervento chirurgico.

In conclusione è fondamentale tenere a mente questo: anche se la situazione viene risolta definitivamente o quasi, tornare alle vecchie abitudini che hanno portato all'infortunio - essenzialmente il sovraccarico garantito da mesi, anni, settimane di allenamento con SOLO CORSA, trovo che sia una mossa poco saggia e pericolosa ?


Train Smart


#achillestendonitis #PersonalTrainer #Tendine #MyOwnWorkout


Personal Coach Alessandria - Personal Trainer Novi Ligure - Istruttore Indoor Rowing

                                              https://g.page/mjbaner?gm




giovedì 24 settembre 2020

Il DIMAGRIMENTO LOCALIZZATO non esiste - [DIMAGRIRE LA PANCIA REMIX]


Recentemente mi è stato chiesto:

"Meglio l'ellittica o il vogatore per... dimagrire la pancia?"
In questo video - in maniera molto semplificata e fluida, andremo a vedere come il dimagrimento localizzato non esista e quanto sempre più lo Sport e il mondo del Fitness in generale si stiano muovendo verso un approccio all'allenamento non più a compartimenti stagni, bensì sempre più "olistico".

**LIKE, CONDIVIDETE E ISCRIVETEVI AL CANALE! :D

#DimagrireLaPancia #PanciaPiatta #ComeEliminareLaPancia

*PERSONAL COACH ALESSANDRIA - ALLENATORE RUNNING - PERSONAL TRAINER A DOMICILIO NOVI LIGURE**

venerdì 18 settembre 2020

L'EFFETTO CUMULATIVO in allenamento [Fare bene il minimo programmato con...


**L'EFFETTO CUMULATIVO**

Ovvero l'efficacia nello spostare l'enfasi sulla costanza/continuità dell'allenamento fatto bene e a piccole dosi, piuttosto che "annientarsi" su grossi volumi di esercizio svolti sporadicamente.
HOT TOPIC per tutti coloro che per lavoro o altri motivi, si ritrovano con poco tempo a disposizione!

Come vi strutturerei la settimana con 3 allenamenti da 30 minuti ciascuno? E con 5?

Nel nuovo video vediamo insieme qualche proposta! :D

**LIKE, CONDIVIDETE E ISCRIVETEVI AL CANALE!**

#MattiaBianucciTrainer #PersonalTrainerADomicilio #LaCostanzaInAllenamento #MyOwnWorkoutTV


**PERSONAL TRAINER A DOMICILIO ALESSANDRIA**
PERSONAL COACH NOVI LIGURE

mercoledì 9 settembre 2020

INDOOR ROWING & CORSA - Compatibilità e Trasferibilità [Vogatore - Running Clinic]


**HOT TOPIC** su richiesta!!

In cosa si completano e in cosa differiscono l'Indoor Rowing e la Corsa?

Ma soprattutto, qual'è il rapporto allenante a parità di tempo dedicato ad una disciplina piuttosto che all'altra?

E infine, la bomba: quale dei due è lo sport più completo e a minor rischio infortuni?

#CanottaggioIndoor #Running #MyOwnWorkoutTV #MattiaBianucciTrainer #PersonalCoach #PersonalTrainer


**LIKE, CONDIVIDETE E ISCRIVETEVI AL CANALE**

Personal Coach Alessandria - Personal Trainer Novi Ligure
Indoor Rowing Alessandria



domenica 6 settembre 2020

CANOTTAGGIO INDOOR 10 KM - Primo Test su Remoergometro ad Acqua [Indoor Rowing Alessandria]

Buona Domenica amici, ma soprattutto Amiche! :)


Venendo dalla meravigliosa spedizione sul Monte Ebro di ieri pomeriggio - questa mattina, con relativamente poche ore di sonno, ma ossigenato e ispirato dall'altura - intorno alle 11:00, dopo vari esercizi di mobilità articolare e riscaldamento, mi sono comodamente seduto sul sellino del mio Toorx Rower Sea - obiettivo: 10km sotto i 40 minuti. Sensazioni ottime!

A questo giro ho utilizzato un vogatore/remoergometro "ad acqua" piuttosto evoluto e dotato di un computer di bordo molto preciso, con una regolazione del damper a 4,5, ovvero la linea, o se preferite il livello ottimale di acqua da riempire nel serbatoio per simulare un feeling di voga il più vicino possibile alla situazione reale in barca.


La strategia: suddividere il chilometraggio in un negative split (progressivo) di 8 + 2 km; nella la prima parte ad una media colpi al minuto (spm) di 25, mentre nella seconda, focus sul portare gradualmente il ritmo in crescendo fino a 33. Tutto come da copione, gestione di sforzo perfetta e aggiungerei anche che gli ultimi 1500m sono stati davvero esaltanti e in accelerazione al fine di centrare l'obiettivo!


Missione compiuta! Termino infatti la mia prova, super soddisfatto in 39':38". A corredo di questo reportage, potete trovare alcuni screenshot del computer di bordo a confermare quanto esposto!

Prossimo step mezza maratona? Chissà! :D Rimanete sintonizzati!


E per oggi è tutto, linea allo studio!


Mattia Bianucci Personal Coach Alessandria e Personal Trainer Novi Ligure

Indoor Rowing Alessandria

https://g.page/mjbaner?gm





venerdì 4 settembre 2020

SILVA DONDERO - Maratoneti Genovesi nei 1500m al Campo Montagna di La Spezia


Ieri pomeriggio, la mia allieva Silva Dondero dei Maratoneti Genovesi si è messa in gioco scendendo in campo su una distanza non propriamente sua, ovvero i 1500m al Campo Montagna di La Spezia. In questo 2020 così particolare e sportivamente parlando altalenante - la grande voglia di osare, sperimentare divertendosi e uscire un attimino dalla comfort zone, stanno permettendo a Silva di ampliare il proprio bagaglio tecnico, testandosi su un range di distanze e tipologie di fondo (e protocolli di allenamento) alquanto variegati. Ed è proprio questa varietà a permetterci di rimanere freschi e motivati.


Il commento di Silva nel post gara:

"Non l'ho mai corso, non sono una "pistaiola" ma la voglia di mettersi in gioco anche in ambiti  diversi ritengo sia il bagaglio  tecnico di esperienza migliore da mettere in pratica.. 1500 in pista a La Spezia... Ho osato, mi sono divertita."





sabato 29 agosto 2020

CORSA, ALLENAMENTO e considerazioni personali sull'ALIMENTAZIONE [La Die...


NEL NUOVO VLOG!!

Com'è possibile affrontare una sessione in sala pesi nella pausa pranzo con solo un'insalatina e uno yogurt?
E ancora: da dove scaturisce il timore di ingrassare per un gel in più assunto durante un'uscita di lungo in un/a atleta che si allena 7 giorni alla settimana, consumando migliaia di calorie?

Riflettiamo assieme... :)

#ladietadelrunnerperallenarsi #runningedieta #allenamentoealimentazione

**LIKE CONDIVIDETE E ISCRIVETEVI AL CANALE**

Mattia Bianucci PERSONAL COACH A DOMICILIO - PERSONAL TRAINER NOVI LIGURE - ALESSANDRIA



CATEGORIE:
l'importanza di alimentarsi bene nello sport
alimentazione nello sportivo
sport e alimentazione
catabolismo muscolare
reintegro proteico
glicogeno
carboidrati
corsa e alimentazione
menu settimanale per chi corre
dieta settimanale per running
corsa e peso
alimenti per migliorare la corsa
corsa e metabolismo
alimentazione running 10 km
dieta per chi corre 3 volte a settimana
dieta proteica e corsa per dimagrire
dieta runner pdf
alimenti per migliorare la corsa
non mangiare dopo la corsa
alimentazione ultrarunner
mandorle e corsa
chi corre
perdere peso atleta
dieta brucia grassi per sportivi
perdere 2 etti al giorno
cosa mangiare dopo 10 km di corsa
se corro posso mangiare di più
correre senza mangiare carboidrati
correre tutti i giorni yahoo
runlovers dieta
menù settimanale per chi corre
yogurt dopo corsa
uova sode prima di correre
dieta runner albanesi
cosa non fare prima di correre
correre di pomeriggio
regole per running
i carboidrati nello sport
cosa mangiare prima della corsa serale
caffè prima di correre
colazione prima di camminare
cosa mangiare prima di correre yahoo
cosa mangiare dopo allenamento cardio
cosa mangiare prima di correre la mattina
tabella alimentazione runner
dieta 2350 kcal
dieta albanesi opinioni
alimentazione atleta corsa
dieta 1800 calorie albanesi
cosa mangiare prima di una corsa di 10 km
cibi per runners
cosa mangiare per correre più veloce
alimentazione runner pdf
alimentazione per il runner
alimentazione per la corsa
running e dieta cosa mangiare
la dieta per la corsa
running e dieta
la dieta del runner per allenarsi
cosa mangiare prima durante e dopo l'allenamento
alimentazione e sport
cosa mangiare per un runner?
cosa mangiare prima di correre la mattina presto?
cosa mangiare dopo 15 km di corsa?




martedì 25 agosto 2020

CORRERE TUTTI I GIORNI fa bene? [Mattia Bianucci Personal Trainer Running]


NEL NUOVO VLOG! :)

E' possibile correre tutti i giorni? Oppure è cosa molto più saggia inserire protocolli di allenamento diversificato o MultiSport proprio per variare il range di movimento ed evitare di usurarsi sia a livello fisico che mentale? Vediamolo assieme!
#PersonalTrainerRunning #AllenatoreRunning #AllenatorePodismo #RunningCoach

**LIKE - CONDIVIDETE E ISCRIVETEVI al CANALE se il video vi è piaciuto!

PERSONAL COACH A DOMICILIO ALESSANDRIA - PERSONAL TRAINER NOVI LIGURE







CATEGORIE:
si puo correre tutti i giorni coronavirus
correre tutti i giorni risultati
correre tutti i giorni per dimagrire
correre tutti i giorni o alternare
correre tutti i giorni 5 km
correre tutti i giorni 40 minuti
correre tutti i giorni 30 minuti
correre tutti i giorni 10 km
corsa e fiato
cardio meglio mattina o sera
corsa blanda
correre di notte
garmin per maratona
andate a correre
correre tutte le mattine
correre tutti i giorni yahoo
correre 45 minuti 3 volte a settimana
mezz'ora di corsa calorie
correre 10 km 3 volte a settimana
si può correre tutti i giorni coronavirus
benefici della corsa glutei
5 km di corsa in 40 minuti
corsa rigenerante youtube
corsa lenta e prolungata
quanto correre al giorno per tonificare
corsa 5 km in 30 minuti
quanti km correre al giorno
40 minuti di corsa quanti km
30 minuti di corsa quanti km
30 minuti di corsa calorie
quanto correre al giorno per dimagrire
è possibile correre tutti i giorni?
correre tutti i giorni 40 minuti
quanto correre a settimana per dimagrire
correre 40 minuti 3 volte a settimana
quanto correre per stare bene
correre 30 km a settimana
fare jogging tutti i giorni fa bene
mangiare prima di correre la mattina
quanto correre per dimagrire 10 kg
correre 8 km al giorno
benefici corsa
nordic walking passion alessandria
percorsi nordic walking ad alessandria
tabella per correre tutti i giorni
correre 50 minuti 3 volte a settimana
dimagrire correndo programma
ripetute quante volte a settimana
correre una volta a settimana
correre più di unora fa male